Vacanze in Grecia

Suggestiva, a due passi dall’Italia ed economica. La Grecia è da sempre una delle mete preferite dagli italiani per le loro vacanze. Non a caso, ogni anno conquista le prime posizioni nella classifica delle destinazioni più gettonate.

La possibilità di risparmiare e godere di uno dei mari più belli al mondo sono tra gli ingredienti del successo di questo angolo di paradiso. A ciò si aggiungono spiagge bellissime e incontaminate, ma anche siti archeologici, musei, monumenti (soprattutto di epoca micenea, classica, ellenistica e bizantina) che fanno della Grecia una meta balneare e anche un importante centro culturale.

Senza dimenticare l’eccellenza della sua gastronomia che non vi farà rimpiangere la scelta fatta. Basti pensare che uno studio ha dimostrato che tre settimane trascorse in Grecia fanno vivere più a lungo.

Il merito è della “sigà-sigà” (piano-piano in greco) ovvero della mancanza di fretta dei greci e del loto tipico atteggiamento rilassato che scaccia via lo stress.

Ad attrarre maggiormente i turisti sono le sue isole. Ce ne sono davvero per tutti i gusti e le tasche. Dalle più famose a quelle meno conosciute, ecco le 5 isole imperdibili della Grecia.

SANTORINI

Probabilmente si tratta dell’isola più conosciuta e frequentata della Grecia. Santorini piace per la bellezza dei suoi paesaggi e per la varietà dei colori che la caratterizza: il blu del mare, il bianco delle case, l’oro del suo sole. Fa parte dell’arcipelago delle Cicladi ed è di origine vulcanica, aspetto questo che contribuisce alla diversità delle sue coste e delle sue spiagge. Tra le più famose ci sono sicuramente quella di Perissa, con la sabbia nera vulcanica, Kamari e la Red Beach, con la sua sabbia dal colore rosso-nero avvolta dalle pareti rocciose. Celebri anche i tramonti di Santorini, tra i più fotografati dai turisti di tutto il mondo. Da visitare assolutamente anche i numerosi paesini in cui potersi divertire fine a notte fonda e incontrare gente di ogni nazionalità.

MILOS

È la più orientale delle Cicladi. Come Santorini è di origini vulcaniche e vanta le più belle spiagge dell’Egeo, lidi di sabbia finissima e bagnasciuga dalle sfumature sorprendenti. Da godere in una vacanza tutto mare e natura, all’insegna della semplicità e dell’ozio rigenerante. Ma anche della cultura e della storia, proprio qui infatti è stata ritrovata la Venere di Milo. A forma di ferro di cavallo, Milos è conosciuta per le sue meravigliose spiagge, circa una settantina. Tra queste spicca Firiplaka una lunga distesa di sabbia, alle spalle della quale sorge una parete rocciosa dai colori incredibili.

RODI

Rodi è un’isola che vale la pena visitare per moltissime ragioni. Famosa per il suo celebre Colosso, una delle sette meraviglie del mondo, è la più grande delle isole del Dodecaneso e la più orientale delle maggiori isole dell’Egeo. Dalle mura della sua città medievale, dichiarata Patrimonio dell’Unesco, alle calette di sabbia dorata, dal mare cristallino ai lidi più frequentati fino alle sue inconfondibili case dipinte di bianco e di blu: sull’isola convivono l’antico e il moderno ed è proprio qui che risiede il suo fascino. Per non parlare delle sue spiagge. Tra le più famose di Rodi c’è sicuramente la Antony Quinn Bay, un’insenatura tra le rocce con acqua cristallina e colori incredibili.

sporadi

ALONISSOS

Meno conosciuta delle altre, Alonissos è la soluzione ideale per chi vuole godere di un’isola alternativa. Raggiungibile solo via mare, è la più incontaminata e tranquilla dell’arcipelago delle Sporadi. A regnare incontrastata è una natura straordinaria, con spiagge bagnate dalle acque più limpide e trasparenti di tutto il mar Egeo. Dimenticatevi la movida, Alonissos è per chi ama il silenzio e ha uno spirito avventuriero. Varia è la flora e la fauna marina che popola l’isola: potrete scorgere delfini, tartarughe marine e la foca monaca. Quest’ultima, a rischio di estinzione, vive e si riproduce nell’unico Parco Marino Nazionale greco presente proprio ad Alonissos. Tante anche le insenature e calette mai troppo affollate e quindi perfette per concedervi un relax totale.

CRETA

È la più grande e popolata isola della Grecia. Grazie ai suoi trecento giorni di sole all’anno, Creta si presta ad essere visitata in qualunque stagione: dalla primavera all’estate, dall’autunno all’inverno. Oltre al bellissimo mare e alle spiagge di sabbia finissima, l’isola è un tripudio di arte e civiltà greca, di tradizioni rimaste intatte, di spiagge incantevoli, di valli e montagne che aprono scenari di inaspettata bellezza. Falassarna, Elafonissi, Georgopulo – circondata dal palmeto più vasto d’Europa – promettono bagni favolosi. In particolare Elafonissi incanta per il suo scenario di lagune dalla bellezza mozzafiato e per l’acqua talmente limpida da sembrare una piscina naturale.