Facebook RSS Feed Youtube Google Plus

Voglio Vivere Così Magazine
Guida lavoro per l'estero
Minorca, il mio rifugio
Isola di Creta
Isola di Rodi
Isola di Malta

Golfo del Leone

Vacanze in Francia, cosa visitare

vacanze in francia

Francia, cosa visitare

Fu il poeta tedesco Heinrich Heine a proferire, nell’Ottocento, una frase che fece epoca: «Sia lode ai francesi che si son presi a cuore i due bisogni fondamentali della società umana: il mangiar bene e l’eguaglianza civile, e han fatto passi da gigante nell’arte culinaria e nella libertà». Che la Francia sia storicamente la terra della libertà e dell’uguaglianza è noto un po’ a tutti. Assaggiando una qualsiasi delle delizie francesi, vi renderete conto, poi, di come si tratti anche del regno della buona cucina. Ma la Francia è, soprattutto, un capolavoro d’arte a cielo aperto e scegliere quale delle sue meraviglie visitare non sarà di certo facile. (more…)

Croisette: la spiaggia di Cannes

cannes

Cannes e la sua “Croisette”

Si racconta che tutto sia iniziato per colpa di Simone Silva, attrice francese nata a Il Cairo. Morta giovanissima l’attrice partecipò ad appena una dozzina di pellicole, ma ciò per cui verrà sempre ricordata è quel primo tocco di atmosfera esotica e sensuale che portò ad uno dei Festival Cinematografici più famosi al mondo: Cannes. Era il 1954 e la giovane attrice pensò bene di farsi fotografare sulla Croisette in topless, accanto ad un sorpresissimo Robert Mitchum: da allora il Festival di Cannes (che esisteva già da 8 anni, ma non aveva ricevuto molti riconoscimenti, nonostante la proiezione di ottime pellicole) iniziò ad essere rconosciuto nel mondo come “la mecca del glamour e della fantasia”, dove Sofia Loren, Brigitte Bardot o Kirk Douglas lasciarono estasiati centinaia di fans. (more…)

Francia da scoprire: Cassis e massiccio del Calanques

cassis

Cassis (Francia) e i suoi Calanques

Cassis, piccolo gioiello della costa marsigliese appartenente alla Provenza-Costa Azzurra, è situata tra Marsiglia e Toulon e si affaccia sul Mediterraneo Occidentale. Cassis nasce come villaggio di pescatori e deve la sua fama soprattutto alla presenza dei Calanques: canyon rocciosi tanto imponenti quanto spettacolari che si tuffano nel mare a strapiombo.

(more…)

Marsiglia: capitale europea della cultura 2013

MARSIGLIA

Marsiglia e il suo fascino

Chi ha letto i libri di Izzo non può essere rimasto immune dal fascino dolente e caldo di Marsiglia. Il protagonista di questi libri, per molti aspetti alter ego del bravo e purtroppo scomparso scrittore marsigliese, si muoveva in una città complessa, travagliata ma viva come poche. La meno francese e più mediterranea delle città di Francia rischia di catturare al primo sguardo: provate ad arrivarci in una giornata di sole e alzate gli occhi sulle case che si affacciano sul porto; quasi impossibile non venire avvolti dalla luce che sembra uscire direttamente dalle mura delle stesse case.

MARSIGLIA 2

Una città che ha nelle differenze la sua maggior bellezza, quel suo essere affacciata e abbracciata al Mediterraneo e alla sua cultura, anche religiosa. Il nord Africa è a un passo e lo si vede nei colori, nei profumi e nei visi di molti suoi abitanti. Marsiglia è anche la più islamica delle città di Francia con un’integrazione dimostrata anche dai suoi oltre 60 luoghi di culto dedicati a questa religione. E questo può essere l’anno giusto per visitare questa splendida città visto che, per il 2013, essa è Capitale europea della cultura insieme a Kosice. (more…)

Vacanze sull’isola di Porquerolles nel piccolo arcipelago delle Isole di Hyères

Porquerolles

Porquerolles, nell’arcipelago delle Hyeres

A pochi chilometri dall’Italia è possibile trovare un vero e proprio paradiso: l’arcipelago di Hyeres, costituito da isolotti sparsi e tre isole maggiori, tra cui le meravigliose Porquerolles. L’impatto visivo è davvero sorprendente, con un mare trasparente, luminoso e di un colore che ricorda quasi i tropici più che il Mediterraneo.

(more…)